Errori da evitare durante una mossa

Errori da evitare durante una mossa



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Muoversi porta spesso molto stress e richiede un'organizzazione infallibile. Prepara le tue scatole, pensa al prossimo alloggio, non trascurare la pulizia prima di partire, ci sono alcuni consigli per avvicinarti con calma. Hai bisogno di un consiglio per non ritrovarti annegato nel D-Day? Ecco 5 errori da evitare.

Errore n. 1: preparare le scatole durante il D-Day

La regola numero uno quando ci si sposta è ovviamente da organizzare! Quindi non c'è problema di preparare le scatole la mattina del trasloco. Per non ritrovarti sopraffatto da quello vecchio, puoi ad esempio fare uno o due ogni giorno per una settimana. Questo ti permetterà di risparmiare tempo, di avvicinarti a questa mossa più serenamente. Inoltre, durante il D-Day, sarai in grado di dedicarti agli ultimi piccoli aggiustamenti, e soprattutto avrai tempo per guidare i motori che avranno ancora tutti i loro oggetti preferiti nelle loro mani!

Errore n. 2: giudicare erroneamente il volume da spostare

Durante la tua ultima mossa, sei passato da un monolocale a un appartamento di 3 locali ... quindi avrai ovviamente bisogno di un camion con un volume maggiore per poter affrontare tutte le tue nuove attività. Per non confondere, ci sono siti Web su Internet che ti consentono di calcolare il volume complessivo di mobili che dovrai spostare. Pratica!

Errore n. 3: trascurare la tua azienda in movimento

Non tutte le mosse avvengono senza rotture, quindi è importante scegliere bene la tua azienda in movimento. Educati bene prima di affidare i tuoi mobili e soprattutto prenderli in anticipo! Per ottenere il miglior prezzo, chiedi preventivi ad almeno tre società. È inoltre necessario favorire coloro che sono affiliati alla Federazione francese dei traslochi o coloro che hanno una certificazione Afnor NF Service. Sappi che il passaparola rimane il miglior alleato per selezionarlo.

Errore n. 4: dimenticare la pulizia

Quando ti sposterai, non potrai perderti gran parte della pulizia. Devi lasciare puliti i nuovi arrivi, quindi pianifica di lasciare alcuni strumenti di pulizia fuori dalle scatole. Rotoli di asciugamani di carta, secchiello, spugne, strofinacci, prodotti per la pulizia e soprattutto grandi sacchi della spazzatura per gettare tutto ciò che non vuoi portare nella tua nuova casa.

Errore n ° 5: mancato inventario

L'inventario viene spesso preso alla leggera, tuttavia può evitare molte complicazioni con il padrone di casa. Dopo alcuni anni, piccoli danni che non si vedono più possono dar luogo a riparazioni che potrebbero essere trattenute sul deposito. Prestare attenzione e riempire i fori nelle pareti, pulire le macchie sul pavimento, riparare le maniglie delle porte e eventuali perdite del rubinetto. Ricorda inoltre di fare il punto della situazione non appena arrivi nel tuo nuovo alloggio e di notare nero su bianco eventuali piccoli deterioramenti per facilitare il tuo compito durante la prossima mossa.


Video: Elimina le cause degli errori più frequenti con UNA singola mossa. Andrea Aulisi. 2 di 52